Recensione: Mezzelune BluRisella Noci e Mandorle by La Spiga Bio

Gentilissimi lettori di Vegroove, lasciate che vi illustri queste Mezzelune ripiene di Blurisella, noci e mandorle. Gentilissimi lettori, lasciate che vi parli della bontà e della varietà di sapori del ripieno di codeste delizie e dell’affidabilità dell’azienda che le produce: La Spiga Bio.

L’azienda di descrive così sul loro sito internet: “nel lontano 1978, tra il fiume Piave e le Prealpi Trevigiane, un gruppo di persone animate dalla stessa convinzione dà vita ad uno dei primi negozi biologici, con l’obiettivo di riuscire a diffondere dei prodotti che garantiscano la salute della persona e allo stesso tempo il rispetto per la natura.
Nel 1988, come naturale evoluzione della filosofia che lo guida, Aurelio fonda La Spiga Bio,il primo pastificio artigianale ad utilizzare esclusivamente materie prime di origine biologica e biodinamica.
Fin dall’inizio l’azienda si prefissa di ottenere un prodotto biologico di elevata qualità, la cui bontà sia superiore a qualsiasi altro prodotto presente nel mercato.”

Direi che ci sono riusciti in pieno. La loro gamma di prodotti spazia dalla pasta fresca con linee completamente vegane, vegetariane o più classiche fino a prodotti da forno come pizze, focacce, torte salate e così via. Trovate tutte le informazioni nella sezione “prodotti” del loro sito.

Passiamo ora a parlare delle Mezzelune ripiene di BluRisella, noci e mandorle.

Mezzelune BluRisella Noci e Mandorle _ La spiga Bio

Foto del packaging trovata su internet.

 

Le Mezzelune hanno i seguenti Ingredienti: *semolato di grano duro, *semolato di grano duro varietà Timilia, acqua, *BluRisella 15% [*BioSuRice® 46%, (acqua, *riso integrale germogliato 20,8%, sale, *aceto di mele), acqua, *olio di cocco spremuto a freddo, aroma naturale, *succo di limone, alga Nori 0,07%, alga Ulva 0,05%. Addensanti: agar-agar, gomma arabica, gomma xanthan, farina di semi di carrube], *riso semintegrale, *noci 10% (Juglas regia), *mandorle 3%, *pangrattato (*farina di grano tenero tipo “0”, lievito, sale), *fibra di avena, sale marino, estratto di lievito.

Se vi state chiedendo cosa sia la BluRisella ve lo dico subito: è un formaggio vegetale a base di riso integrale e alghe che dovrebbe ricordare il gorgonzola. Mangiato al naturale a me non piace molto e fatico a digerirlo, mentre invece usato come ripieno per questa pasta è perfetto, poiché si sposa benissimo con il sapore legnoso delle noci e delle mandorle, che si sentono distintamente anche come consistenza.
La pasta vera e propria è integrale e rustica, con un sapore proprio, completando così quello del ripieno.

Le mezzelune cuociono in frettissima, e in questa velocità trovano il loro unico difetto: la pasta si scuoce facilmente aprendosi e perdendo il ripieno, che però non si sfalda nell’acqua e quindi può essere recuperato e mangiato.

Le Mezzelune sono nel complesso deliziose, io le ho condite semplicemente con un filo di olio e del pepe e le ho trovate perfette così.

Complimenti a La Spiga Bio, un prodotto eccellente!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...