Recensione: Sorgo con verdure by BioAppetì.

Il sorgo, questo sconosciuto.
Ho iniziato a sentirne parlare solo l’anno scorso e ho semplicemente scoperto che il sorgo, questo cereale dal nome così curioso, è privo di glutine e sta riscoprendo una seconda giovinezza, così come molti cereali una volta snobbati in favore del grano, ora stanno ritrovando lo spazio che meritano.

Essendo sempre molto curiosa, ho deciso di provarlo per la prima volta affidandomi all’azienda BioAppetì, di cui ho già parlato ampiamente nella recensione del loro burger a base di lenticchie e cipollavisto che mi ero già trovata bene.

sorgo

Foto presa dal sito ufficiale.

Gli ingredienti del sorgo con verdure sono: Sorgo bianco decorticato* 49%, carote* 28%, fagiolini* 16%, mais* 13%, olio di semi di girasole*, succo di limone*, sale marino. 

Pochi ingredienti, tutti biologici, per un sapore che rispecchia esattamente l’idea di un piatto già pronto. Il sorgo l’ho trovato molto al dente, pur non avendolo mai mangiato immagino che fosse effettivamente troppo poco cotto. Nè bene nè male quindi; consiglio di condirlo con olio extravergine di oliva e peperoncino per dargli quel tocco in più, che purtroppo gli manca.

La preparazione è semplice: si può scaldare al microonde oppure in padella, oppure ancora a bagnomaria.

Sicuramente lo riproverò più avanti, è un prodotto adattissimo a chi ha fretta e non ha tempo di prepararsi un pranzo o una cena veloci, ma non aspettatevi un’esplosione di sapori.

2 pensieri su “Recensione: Sorgo con verdure by BioAppetì.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...