Formaggio spalmabile saporito.

Per il mio compleanno mi è stato regalato il libro “Formaggi veg” di Grazia Cacciola e non vedevo l’ora di poter provare qualche ricetta. L’idea di preparare un formaggio in poco tempo (alcune ricette richiedono letteralmente 10 minuti, altre anche qualche giorno fino a qualche settimana) mi ha sempre fatto girare la testa per l’emozione.
In questi giorni sono presa da un raptus culinario, e avendo poco tempo per uscire a fare la spesa ho scelto una ricetta che contenesse tutti gli ingredienti presenti nella mia dispensa.
Questo “cheddar” spalmabile è perfetto per muovere i primi passi nel libro di Grazia Cacciola, poiché è facile, molto veloce e non richiede tecniche o strumenti particolari, solamente un mixer e un barattolo nel quale conservare il prodotto finale. Anche gli ingredienti sono alla portata di tutti: tofu, spezie in polvere o secche, tahina e miso. 

Ingredienti:

– 250 grammi di tofu al naturale;
– Un cucchiaio abbondante di tahin (30 grammi circa);
– Il succo di mezzo limone;
– Un cucchiaino raso di miso (circa 5 grammi);
– Sale q.b.;
– Un cucchiaino di paprica;
– Un cucchiaino di curcuma;
– Un cucchiaino di aglio in polvere;
– Mezzo cucchiaino di senape (opzionale).

Tagliate a cubetti il tofu e mettetelo in una pentola ricoperto d’acqua. Portate a bollore e lasciate cuocere per 5 minuti, dopodiché salate l’acqua, spegnete il fuoco e lasciate riposare in acqua per altri 5 minuti.
Scolatelo e sciacquatelo sotto l’acqua fredda.
Mettetelo nel mixer e fate andare le lame fino a fargli raggiungere una consistenza cremosa, tipo quella del formaggio philadelphia. All’inizio sembrerà non funzionare, ma voi abbiate pazienza. Raggiunta la consistenza cremosa sostituite le lame con quelle per impastare (di solito di plastica) e aggiungete gli altri ingredienti.
Fate amalgamare a bassa velocità. Il tempo varia a seconda della consistenza che desiderate, ma in generale avrete un ottimo “patè” da spalmare. A seconda del tipo di tofu che usate l’umidità potrebbe variare. Se volete un prodotto più umido aggiungete un goccino di acqua poco per volta.
Servite con pane croccante oppure come accompagnamento alle verdure o meglio ancora come salsa per i nachos.

Formaggio spalmabile

Siccome le idee migliori mi stanno spuntando sempre di mattina, ho deciso di postare qui “Pure morning“, una delle canzoni più belle dei Placebo.
Uscita nel 1998, la canzone fa notare i Placebo al mondo intero. Negli anni hanno perso la freschezza dei primi dischi, e questa Pure Morning – nella sua semplicità – è l’esempio che la genuinità viene ripagata ampiamente, soprattutto quando si tratta di musica.
Brian Molko ha poi rinnegato la canzone, distaccandosi dal testo e affermando che non li rappresenta più. Fatto sta che è uno dei pezzi più significativi del decennio ’90. 

A friend in needs a friend indeed,
A friend who’ll tease is better,
Our thoughts compressed,
Which makes us blessed,
And makes for stormy weather

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...