Tempeh con verdure in agrodolce.

Finalmente ci siamo: una ricetta che ha come protagonista assoluto il tempeh. 
Potrei passare ore a parlare della sua consistenza, il sapore, la versatilità, la soddisfazione che lascia al palato e soprattutto la facilità di utilizzo e reperibilità. 

Con questo caldo è volata via la voglia di cucinare, ma sta sera, dopo aver parlato un’amica che è curiosa di provare tempeh e tofu, mi è tornata l’ispirazione. Ecco quindi che ho sleggiucchiato qualche ricetta e ho deciso di adattarne una agrodolce leggermente piccante. Il sapore è buonissimo, se amate le ricette orientali è proprio quella che fa per voi. Un must totale!

Ingredienti per una persona:

– 1 zucchina grande e 2 piccole;
– 1/2 peperone rosso;
– 150 grammi di tempeh;
– Olio di cocco q.b.;
– Un pizzico di peperoncino;
– Un pizzico di aglio in polvere;
– 1 pezzo di zenzero grande come un pollice.

Per la marinatura:

– 2 cucchiai di salsa tamari;
– 1/2 cucchiaino di amido di mais;
– 2 cucchiai di acqua.

Per la salsa:

– 2 cucchiai di aceto balsamico;
– 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva;
– 2 cucchiaini di zucchero;
– 1 cucchiaino di semi di sesamo;
– 1/2 cucchiaino di amido di mais.

In un bicchiere o una tazza mischiate gli ingredienti per la marinatura e mettete da parte.
Lavate e tagliate le zucchine a metà e poi in pezzettoni; lavate e tagliate il mezzo peperone in pezzetti di circa un centimetro e infine tagliate il tempeh a cubetti. Mettete tutto in un contenitore abbastanza largo e cospargete con la marinatura. Mischiate la verdura e il tempeh e lasciate a marinare per almeno 10 minuti.
In una ciotola mischiate insieme gli ingredienti per la salsa che verrà aggiunta verso fine cottura.
Pulite e tagliate a pezzetti (o grattuggiate) lo zenzero.
In una wok o una padella abbastanza grande, fate scaldare l’olio di cocco (o l’olio extravergine oppure quello di arachidi) insieme al peperoncino secco fino a farlo friggere appena appena. A questo punto aggiungete le verdure ed il tempeh con tanto di marinatura e lasciate a cuocere a fuoco medio.
Cuocete girando di tanto in tanto per 10 minuti, o finché le zucchine non saranno diventate tenere.
Aggiungete l’aglio in polvere – a vostro gusto -, poi lo zenzero e cuocete ancora per 30 secondi.
È giunto il momento di versare sopra la salsa e lasciar cuocere per l’ultimo minuto.
Servite subito con del riso di accompagnamento.

Tempeh alle verdure

Questa è sicuramente una ricetta di cui parlerete molto, proprio come il titolo della canzone di oggi. “Something to talk about” è il singolo di Badly Drawn Boy che fa parte della colonna sonora di “About a boy“, un film carinissimo e leggero che è entrato nella lista dei film che mi piacciono proprio in maniera innocente, esattamente come mi piace in maniera innocente questo pezzo.

I’ve been dreaming
Of the things I’ve learnt
About a boy who’s bleeding
celebrate to elevate
The joy is not the same without the pain

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...