Brownies quasi raw.

Questa è una assoluta prima volta per me: non avevo mai preparato un dolce crudista. Questi brownies non rientrano completamente nella categoria, ma solo perché ho usato del cacao amaro (quello tipico per i dolci) e non del cacao crudo.
Partiamo dall’ingrediente principale: i datteri. Ho scoperto i datteri sono quest’anno, prima mi sono sempre rifiutata di mangiarli perché la forma e la consistenza non mi piacevano per niente. Sono stata un po’ ignorante, lo ammetto. Poi, la folgorazione: i datteri Medjoul di Noberasco mi hanno condotto verso la luce, portando nella mia vita il piacere assoluto di gustare questi frutti a dir poco divini.
La qualità Medjoul è caratterizzata da datteri molto grandi, con una polpa molto morbida e un sapore che ricorda in maniera impressionante la vaniglia. Il primo morso è stato come addentare un bignè ripieno, giuro. 

In questo ricetta i datteri diventano il vero e proprio cuore e collante che mette insieme i restanti ingredienti (noci, mandorle, cacao ed un pizzico di caffè), per arrivare ad ottenere una “pasta” lavorabile a mano.
Mi sento di condividere un paio di consigli e accorgimenti: i datteri, una volta messi nel food processor, diventano moooolto collosi. Seriamente, si formerà una palla dal dubbio aspetto. Non so se tagliando a pezzettini i datteri il risultato sia differente, ma se vi dovesse accadere non preoccupatevi.
Proprio perché i datteri diventano collosi, vi troverete ad avere le mani appiccicose e di conseguenza appiccicherete qualunque cosa tocchiate: vi consiglio di avere la cucina già in ordine e con gli ingredienti pronti e ben disposti per evitare di lasciare impronte appiccicosine ovunque.
Non usate assolutamente il frullatore, ma solo ed esclusivamente il food processor. 

Cosa dire in concreto di questi brownies? La consistenza è super compatta, c’è un fattore di croccantezza se si beccano i pezzettoni di noci, ma è decisamente l’aroma di caffè a farla da padrone. La zuccherosità dei datteri è mitigata dal cacao ed il sapore finale non è per niente stucchevole, anzi.
Fate attenzione, dopo aver preparato e servito questo dessert riceverete moltissime proposte di matrimonio.

Ingredienti per una teglia di medie dimensioni:
– 180 grammi di noci (sgusciate);
– 130 grammi di mandorle (sgusciate);
– 300 grammi di datteri Medjoul privati del nocciolo;
– 80 grammi di cacao amaro;
– 1 cucchiaino di polvere di caffè;
– 1 pizzico di sale.

Mettete da parte 60 grammi di noci, da tritare grossolanamente.
Con l’aiuto del food processor, rendete farina le restanti noci con le mandorle. Aggiungete il cacao, il caffè ed il pizzico di sale. Fate andare ancora il mixer per qualche secondo per mescolare il composto. Mettete da parte.
Mettete nel food processor i datteri e fate girare le lame fino ad ottenere un composto unico e molto, molto, molto colloso. Mettete da parte.
A questo punto rimettete le farine ed il cacao nel food processor e fate andare le lame, aggiungendo di volta in volta i datteri. Vi consiglio di farlo unendo pezzi piccoli di datteri poco per volta. Se il vostro robot da cucina dovesse fare fatica rallentate il processo ed aiutatelo con un cucchiaio. In ogni caso, dopo diversi minuti dovreste ottenere un composto lavorabile a mano, con una consistenza simile al pongo.
Ora stendete della carta da forno in una teglia (io ho usato una di quelle in alluminio usa e getta di medie dimensioni) e versate dentro l’impasto. Aggiungete le noci tritate grossolanamente, mischiate e con le mani appiattite sul fondo della teglia.
Lasciate riposare in frigo per almeno tre ore.
Brownies raw

Per un dolce così potente, dal sapore ed aroma così intensi ed avvolgenti, ci vuole della musica con le stesse caratteristiche.
Non posso non abbinare la suadente, dolce, meravigliosa, infinita voce dell’unica Billie Holiday. Impossibile scegliere una sola canzone, ecco quindi uno dei tanti “Best of” usciti nel corso degli anni. Buon ascolto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...