Insalata invernale con dressing di tahin.

Ho sempre avuto una passione smodata per le insalate. Quando vado in qualche ristorante/trattoria/pizzeria una delle prime cose che faccio è controllare la lista delle insalate per vedere quanta varietà hanno.
Uno dei locali che preferisco in assoluto nel mondo è Soup&Go, a Torino. Non solo si trovano sempre zuppe freschissime e molto originali, ma è anche possibile farsi da soli una mega insalata ad un prezzo veramente ridicolo.
Il bello dell’insalata è che se ne può mangiare a quintalate e che si possono creare le più disparate combinazioni di sapori: con i pomodorini, le melanzane grigliate, i peperoni; o ancora con le olive, i crostini di pane, i funghi, i cavolini di Bruxelles; con la zucca, le patate dolci, anche con la frutta! Insomma, le combinazioni sono infinite, persino con le arance!

È proprio da questo ingrediente che parte l’idea per questo contorno. Di arancia non ce n’è mai abbastanza nella vita di tutti i giorni, sappiatelo. Siamo nel periodo giusto, essendo un frutto invernale, e più i frutti che mangiamo sono di stagione meglio è per noi. Non solo per un discorso di vitamine, ma anche perché il sapore dei cibi di stagione è decisamente imbattibile. 
Le arance ora sono dolci e succose, quindi dovete approfittarne!

E la salsa? Possiamo parlare della salsa? Tahin, limone, senape, un goccio di olio! Una combinazione di sapori ottima per accompagnare qualunque tipo di verdura, dai fagiolini verdi agli asparagi. Quando ho voglia di cambiare un po’, scelgo questa opzione che non mi stanca mai. Come dire: tahin e senape sono la coppia perfetta.

Ingredienti per una persona:
– Almeno 250 grammi di insalata (l’insalata non si pesa, quindi seguite il vostro occhio);
– 5 noci;
– Una arancia;
– 100 grammi di tofu;
– Salsa di soia q.b. per la marinatura;

Per il dressing con la tahina:
– Due cucchiai di tahina;
– Un cucchiaino e mezzo di senape forte;
– Un cucchiaio di olio extravergine di oliva;
– Il succo di mezzo limone.

Preparate l’insalata come meglio preferite: potete prenderla da tagliare e lavare o fare come me, che pigramente ho comprato i sacchetti già pronti (solo perché non avevo voglia di lavare foglia per fogliaaa!). Inutile dire che se siete “a risparmio” conviene fare tutto da soli.
Per questa insalata in particolare consiglio di scegliere il radicchio, ma come vedrete io mi sono buttata su una misticanza con tanto di valierana e fogliette di cavolo riccio.
Aprite le noci e fatele a pezzetti.
Sbucciate l’arancia e tagliatela a pezzettini. Cercate di essere delicati perché altrimenti la spatascerete tutta e addio arancia nell’insalata.
Tagliate a cubetti il tofu, fatelo cuocere per 6 minuti in acqua bollente, scolatelo raffreddandolo con l’acqua corrente e infine lasciatelo a marinare nella salsa di soia per almeno 15/20 minuti, girandolo di tanto in tanto. Grazie a questa marinatura non dovrete usare sale ed il tofu non saprà di cartone.
A questo punto preparate il condimento: in una ciotola mettete la tahina e la senape insieme al succo di limone e l’olio e “sbattetela” come se fosse un uovo, fino a fargli raggiungere una consistenza omogenea.
Infine mischiate tutti gli ingredienti e preparatevi ad adorare questa insalata pazzesca!

IMG_7121

Siamo già quasi a febbraio, se ci penso mi gira la testa!
Per chiudere (quasi) il primo mese dell’anno ho bisogno di qualcosa che conosco, qualcosa che mi faccia sentire a casa. A questo proposito (e un po’ anche perché a gennaio si fanno i propositi per tutto l’anno) vi lascio “Please, please, please let me get what I want” degli Smiths. Non c’è canzone più perfetta di questa per salutare gennaio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...