(Piadina con verdure al latte di cocco)

Non perdiamoci in lunghe introduzioni e passiamo subito alla ricetta di oggi: piadina con verdure al latte di cocco.
Una ricetta dai sapori particolari nata dalla pigrizia che ha contraddistinto questa giornata; un esperimento che mi ha lasciato non completamente soddisfatta. I pro sono sicuramente i colori ed il sapore del latte di cocco che non stufa mai, i contro sono che forse il peperone non è proprio adatto. Ho accompagnato il contenuto della piadina con una salsa fatta con una parte dei piselli, la menta ed il latte di cocco ma ho sbagliato le “misure” e quindi ne è venuta poca. Mettiamola così, come contenuto della piadina è un po’ meh, ma sicuramente il tutto è più adatto ad un bel tacos croccante (magari in una versione crudista), ai noodles di riso o di soia oppure ancora ad un riso basmati. “Sbagliando” si impara, e io oggi ho imparato una lezione validissima: non tutto può essere infilato nella piadina e fare pratica è l’unica strada per raggiungere la perfezione.

Nota bene: ho usato l’olio di cocco per il sapore neutro e la sopportazione delle alte temperature. Lo sto preferendo molto all’olio di oliva nelle preparazioni da cuocere. (Nota poco positiva: costa abbastanza e non è facilmente reperibile. Se avete dei negozi di alimentari indiani lo trovate sicuramente lì, altrimenti potete ordinarlo online. C’è anche al supermercato Naturasì, ma costa moltissimo rispetto alla quantità venduta.)

Ingredienti per una persona:
– Una piadina;
– Mezzo peperone di medie dimensioni;
– 100 grammi di piselli;
– Due zucchine piccole;
– Una carota piccola;
– Olio di cocco q.b.;
– Salsa di soia q.b.;
– Latte di cocco q.b.;
– Menta q.b.

Cuocete i piselli seguendo le istruzioni della confezione, se surgelati. Io li ho cotti in acqua bollente per sei minuti dalla ripresa del bollore. Prendetene poi la metà, frullateli insieme ad una goccia di latte di cocco, un pizzico di sale e della menta. Attenti a non esagerare con il latte di cocco oppure rimarrà troppo liquida e non sarà molto utilizzabile. Mettete da parte.
Tagliate a cubetti molto piccoli le verdure; fate scaldare un cucchiaio di olio di cocco in una padella di medie dimensioni ed unitevi le verdure tagliate. Aggiungete un goccio d’acqua, coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco basso per 7/8 minuti. Controllate lo stato di cottura, le verdure devono diventare morbide ma non spappolate; aggiungete i piselli, la salsa di soia e lasciate sfumare per qualche minuto. A questo punto versate il latte di cocco nella padella. Quanto? Compresa la cremina io ho finito con l’usarne in tutto 100 ml. Alzate il fuoco di cottura ed amalgamate fino a quando il latte si sarà asciugato. Spegnete e mettete da parte.
Scaldate la piadina in una padella ben calda, riempitela con le verdure e la salsa e gustate questo piatto abbastanza veloce.

Piadina completa

Mi sono resa conto, rileggendo le ricette pubblicate, che ho veramente poca varietà nell’uso delle verdure o nelle preparazioni: prenderne atto è stato un po’ un colpo al cuore. Sarà che sono abitudinaria, che il vil denaro scarseggia o che la pigrizia vince spesso, ma me ne dispiaccio sinceramente, soprattutto con me stessa. Io che amo sperimentare i sapori uso sempre le solite quattro verdure e ne vario solo la consistenza o la composizione.
E’ un peccato che non voglio più perpetrare, una leggerezza che spero di riuscire a lasciarmi alle spalle in nome di una crescita culinaria/personale più florida ed interessante.
Nessuna canzone accompagna questa ricetta perché forse è meglio così per questa volta, forse è meglio restare in silenzio e riflettere un po’ su come posso migliorare questo spazio e non solo.

Grazie a voi che mi leggete e grazie a coloro che un giorno, forse, mi leggeranno.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...